NPL, arriva il soccorso non-pubblico?

NPL, arriva il soccorso non-pubblico?
Contributo di Jacopo Gerosa

 

 

Proviamo a capire

 

Leggiamo Bufacchi sul Sole 24 Ore. La BCE traccia una via particolare per intervenire sui crediti deteriorati prevedendo la costituzione di AMC, Asset Management Company. In pratica un veicolo che dovrebbe acquisire i NPL dalle banche liberandone i bilanci a prezzi migliori rispetto a quanto offerto dal mercato.

 

Il capitale della AMC dovrebbe essere per un 45% pubblico ed i fondi per l'acquisto dei crediti provenire da emissioni obbligazionarie garantite dallo stato. Caspita, la BCE ha quindi delineato la perfetta soluzione per aggirare, ops, rispettare le regole sugli aiuti di stato ed aiutare un sistema bancario che si è dimostrato particolarmente inefficiente nella gestione dei crediti.

 

 

I maligni potrebbero fare illazioni sulla presenza di un italiano alla presidenza della Banca Centrale Europea. Certo che l'approfondimento relativo alla AMC giunge nel momento più opportuno. Il Fondo Atlante, che ha prosciugato, ops, raccolto le disponibilità degli istituti di credito e di Cassa Depositi e Prestiti, ha dimostrato tutti i suoi limiti.

 

I calcoli ipotizzati per gli interventi progettati sfruttando l'effetto leva delle GACS si sono rivelati per quello che erano, dei calcoli astratti. Dall'altro lato il mercato non garantisce un apprezzamento sufficiente a coprire le quote non ammortate dei NPL. La richiesta di intervento pubblico era sempre più pressante.

 

 

A chi resta in mano il cerino acceso?

 

Ora con la AMC lo strumento c'è. Vedremo se e come verrà raccolto l'assist dal nostro paese. Al di là dei sofismi, resta che il rischio di insolvenza passi dalle banche allo Stato. Se gestiti con il giusto know how gli NPL possono fornire un valore non indifferente. Purtroppo le banche non hanno saputo, o voluto, attrezzarsi per farlo. Nella stessa maniera molti degli acquirenti dei crediti valutano solo l'aspetto finanziario.

 

La gestione differente di un prestito al consumo o di un credito garantito da ipoteca non dipende solo dal tipo di garanzia, ma soprattutto dal diverso sottostante e dalla diversa natura del bene a garanzia. La AMC può essere un occasione per recuperare valore per lo Stato se saprà gestire nel giusto modo i NPL. Se sarà solo una scatola vuota a giustificazione di un intervento statale, porterà solo ad una privatizzazione di utili a fronte di collettivizzazione di perdite.

Ti è piaciuto l'articolo? Condividilo! >>



Scrivi commento

Commenti: 0